Instagram per branding: pro e contro di avere un account privato

Instagram per branding: pro e contro di avere un account privato

NOVITA DI MARKETING SU INTERNET
[ad_1] Ci sono molte ragioni per cui le aziende optano per account Instagram privati: dalla protezione dei dati al raggio d’azione, dai follower fino al tasso di coinvolgimento, e molto altro. Che cosa si intende, esattamente, quando si parla di branding? Di promuovere un marchio? Di fidelizzare i clienti? O semplicemente di espandere il raggio d’azione potenziale delle vendite? Nella sua interezza, il branding riguarda tutti questi elementi messi insieme e molto altro ancora. Le sue dinamiche, nel tempo, si sono fatte sempre più complesse, a causa dell’introduzione dei digital media nell’equazione. I digital media sono riusciti di fatto ad eliminare i confini fisici. Un marchio di qualsiasi parte del mondo può rivolgersi a persone in qualsiasi altra parte del mondo, il tutto in pochi secondi. Una singola campagna virale…
Read More
Piazza Affari, Mediaset chiude con un rialzo del 10%

Piazza Affari, Mediaset chiude con un rialzo del 10%

NOTIZIE FINANZIARIE
[ad_1] MILANO. Chiusura in forte rialzo per Mediaset in Piazza Affari (+9,89% a 3 euro). Il titolo del Biscione è stato protagonista di un rally per l’intera seduta, tra scambi fiume per oltre 12 milioni di pezzi, pari al 10,2% del capitale. Sugli scudi anche Mediaset Espana (+5,5% a 5,54 euro). I soci di entrambe sono convocati in assemblea il prossimo 4 settembre per decidere sul riassetto del gruppo e i forti acquisti potrebbero indicare attività di riposizionamento in vista del voto assembleare. [ad_2] Source link
Read More
Piazza Affari cede l’1% e amplia il davario con le altre Borse

Piazza Affari cede l’1% e amplia il davario con le altre Borse

NOTIZIE FINANZIARIE
[ad_1] MILANO. Corrente di vendite in Piazza Affari, che cede oltre l’1% con l’indice Ftse Mib e amplia il suo divario con le altre Borse europee, anch’esse in negativo ma meno pessimiste (Londra -0,2%, Francoforte e Parigi -0,5%).  A Milano infatti si appesantiscono le banche, che pagano più di altri settori l’incertezza politica e l’accenno a qualche tensione sui titoli di Stato. In particolare Banco Bpm cede il 3%, Unicredit e Bper il 2,9%, Ubi il 2,4%. Tra gli industriali pesanti Pirelli e Fca, in ribasso di oltre due punti percentuali. Le Borse europee non riescono a confermare il trend positivo che ieri le aveva portate a chiudere in buon rialzo sulla scia del rinvio a dicembre di alcuni dazi Usa sui prodotti cinesi. I listini sono penalizzati da una serie…
Read More
Debito pubblico italiano: un balzo record in avanti

Debito pubblico italiano: un balzo record in avanti

NOTIZIE FINANZIARIE
[ad_1] ROMA. Nuovo record del debito pubblico italiano: a giugno il passivo delle amministrazioni pubbliche “è aumentato di 21,5 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.386,2 miliardi”, un livello mai toccato prima che supera il record di aprile (2.373,3 miliardi). Lo scrive la Banca d’Italia nel rapporto ‘Finanza pubblica: fabbisogno e debito’. Il debito delle amministrazioni centrali è aumentato di 22,6 miliardi, quello delle amministrazioni locali si è ridotto invece di 1,1 miliardi. [ad_2] Source link
Read More
Come gli e-commerce possono trarre vantaggio dall’intelligenza artificiale

Come gli e-commerce possono trarre vantaggio dall’intelligenza artificiale

NOVITA DI MARKETING SU INTERNET
[ad_1] L’utilizzo dell’AI semplifica i processi e contribuisce ad aumentarne precisione ed efficacia, incrementando i ricavi. Vediamo alcune possibili applicazioni per uno store online. L’intelligenza artificiale non è una novità nello scenario informatico e aziendale di oggi. Dai telefoni alle televisioni, dalle auto alle astronavi, dalle case alle aziende, l’intelligenza artificiale (AI) è presente ovunque intorno a noi. Dando uno sguardo approfondito, sembra avere una stretta connessione con la maggior parte degli oggetti che usiamo oggi. L’intelligenza artificiale ha un impatto sul modo di fare business. In effetti, l’utilizzo dell’AI semplifica i processi e contribuisce ad aumentare la precisione e i guadagni finanziari delle aziende in tutti i settori. Se parliamo di e-commerce, con l’intero processo online, l’introduzione di applicazioni AI può contribuire a migliorare la precisione, a garantire un…
Read More
Ricerca Abi, mercato in crescita nel 2018, continuerà nel 2019

Ricerca Abi, mercato in crescita nel 2018, continuerà nel 2019

NOTIZIE FINANZIARIE
[ad_1] ROMA. Cresce in Italia il mercato del credito fra privati basato sulle piattaforme digitali e dove le banche possono e stanno collaborando con le aziende del fintech.Il segmento del P2P (peer to peer lending market) ha visto, nel 2018, 10 piattaforme erogare 763 milioni – un aumento del 125%rispetto ai 340 milioni nel 2017. I dati, che emergono dalla ricerca “P2P Lending Market” dell’Osservatorio Fintech Innovation di Abi Lab, il Centro di Ricerca e Innovazione per la banca promosso dall’Associazione bancaria italiana, in collaborazione con Medici, prevedono una ulteriore crescita anche nel 2019. Infatti “mentre in precedenza i finanziatori erano solo i privati, negli ultimi anni si nota che gli investitori istituzionali stanno diventando i principali finanziatori di queste iniziative”. In questo campo le banche si stanno muovendo verso…
Read More
+80% gli investimenti. Ecco come spendono le aziende

+80% gli investimenti. Ecco come spendono le aziende

NOVITA DI MARKETING SU INTERNET
[ad_1] Netcomm ha fatto il punto su come le imprese e-commerce e retail italiane investono in canali, approcci e tecnologie digitali. L’Email Marketing? Il più usato (95%). Dove si dirigono gli investimenti delle aziende italiane? Sempre più nel Digital Marketing. A dircelo è la ricerca condotta da Netcomm, il Consorzio del commercio digitale italiano, dedicata agli investimenti delle imprese e-commerce e retail in marketing digitale. La ricerca ha coinvolto 83 merchant rappresentativi di aziende digitalmente più evolute della media italiana, sia e-commerce puri sia multi/omnicanale. Netcomm ha classificato e caratterizzato ben 22 diversi canali e 14 differenti approcci. Nel 2011 le mappe più diffuse di tecnologie per il Digital Marketing (Martech) mostravano circa 150 soluzioni, nel 2018 ne evidenziavano oltre 5mila.I risultati del sondaggio sono pubblicati nel volume “Digital marketing…
Read More
Borsa: Milano ancora in rosso con cedole poco mosso lo spread tra Btp e Bund

Borsa: Milano ancora in rosso con cedole poco mosso lo spread tra Btp e Bund

NOTIZIE FINANZIARIE
[ad_1] MILANO. La Borsa di Milano (-1,7%) prosegue ancora in rosso con il ‘Cedola Day’ che pesa su 21 delle 40 società dell’indice principale. Il monte dividendi complessivo ammonta a circa 11,5 miliardi di euro. Sul fronte dei titoli distato lo spread tra Btp e Bund è poco mosso a 277 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,67%.Intesa Sanpaolo (-7,4%) è la società più generosa con la distribuzione agli azionisti di 3,45 miliardi di euro, segue poi in (-1,4%) con il saldo dopo l’acconto di autunno e Generali(-4,6%) con 1,4 miliardi. C’è poi il dividendo straordinario di Fca (+0,7%) per 2 miliardi di euro che arriva dopo la cessione di Magneti Marelli. Il prossimo ‘Cedola Day’ è fissato per fine giugno quando a distribuire il dividendo, tra gli…
Read More
a che punto è l’innovazione digitale?

a che punto è l’innovazione digitale?

NOVITA DI MARKETING SU INTERNET
[ad_1] Dalla collaborazione con Retail Institute Italy è nata una nuova ricerca di mercato: abbiamo interrogato un panel di aziende italiane per capire presente e futuro di investimenti, commercio fisico, omnicanalità e molto altro. Sappiamo quanto l’innovazione digitale stia impattando sull’identità, sulle caratteristiche costitutive di alcuni settori commerciali. Il cambiamento è sotto gli occhi di tutti: dei consumatori, che vedono mutare le proprie abitudini, e delle aziende, che intervengono nelle proprie strategie. Per dominare il cambiamento non è sufficiente assecondarlo, è fondamentale conoscerlo al suo interno, in un costante confronto con i competitor. Per questo a MailUp da tempo pensavamo a una ricerca dedicata ai settori Retail, GDO, Industria ed E-commerce. Il miglior partner per intraprendere l’impresa non poteva che essere Retail Institute Italy, l’Associazione senza fini di lucro che…
Read More
Borsa: Asia contrastata, corre l’India, Tokyo in rialzo e Cina in rosso

Borsa: Asia contrastata, corre l’India, Tokyo in rialzo e Cina in rosso

NOTIZIE FINANZIARIE
[ad_1] TOKYO. Borse asiatiche contrastate con il Giappone in rialzo dopo i dati a sorpresa sulla crescita del Pil, e la Cina che arretra per l’inasprirsi delle tensioni tra Usa e Cina sui dazi. Corrono i listini di India e Australia dopo gli esiti del voto. Sul fronte valutario si registra la frenata della rivalutazione dello Yen.Chiusura in lieve rialzo per Tokyo (+0,24%). La divisa nipponica è stabile sul dollaro a un valore di 110,10, e a122,80 sulla moneta unica. In rosso Shenzhen (-1,2%), Shanghai(-0,86%), Hong Kong (-0,7%) e Seul (-0,14%). In forte rialzo i listini dell’India (+2,5%) e Australia (+1,7%).Giornata scarna di dati macroeconomici. Attesi dalla Germania i dati dei prezzi alla produzione e dagli Usa l’indice Chicago Fed (attività nazionale). [ad_2] Source link
Read More